Cosa fa davvero la naturopatia?


naturopatia Roma Perugia
Naturopatia: come funziona?

Come fa la naturopatia ad essere davvero efficace? Concretamente, come agisce?

naturopatia Roma Perugia
Fonte: Humoralmedizinische Praxis, F. Garvelmann, C. Rainman, traduzione propria

Cerco di spiegarlo attraverso il grafico che vedete sopra. La linea in rosso indica una forza che perturba il nostro abituale equilibrio. Può trattarsi dell’esposizione ad un agente patogeno (virale, batterico…), uno stress di tipo fisico (condizioni di lavoro estreme), un cambiamento climatico (il classico cambio di stagione e dell’ora), un trauma psicologico (un lutto, una separazione).

Questa linea rossa si muove attraverso due linee orizzontali di colore nero, che definiscono al loro interno l’ampiezza della nostra capacità di adattamento ai mutamenti introdotti dalla forza di perturbazione. Lo spazio al di sopra e al di sotto delle due linee è quello del malessere e della malattia, lo spazio all’interno delle linee è lo spazio del benessere.

Se la capacità di adattamento è ampia, come nell’esempio in alto nel grafico, la forza perturbante si muoverà prevalentemente nello spazio del benessere, quello fra le linee nere, determinando sì la necessità di ridefinire degli equilibri, ma generando solo uno stato transitorio di malattia e uno stato di malessere, prima di vedere riconquistata la salute.

Nell’esempio sotto, la capacità di adattamento è ben minore, così come indica lo spazio fra le due linee nere. Ecco che la stessa identica forza di perturbazione determinerà delle modificazioni nell’equilibrio della persona che porteranno ad uno stato di malattia, seguito da malessere, seguito da malattia grave, seguito ancora da malattia, da malessere e infine ad un ripristino dell’equilibrio.


La naturopatia aumenta la nostra capacità di adattamento.